Aller au contenu principal
Anglais
Italien

Smontaggio Samsung Galaxy S5

Informations sur le tutoriel

= Terminé = Incomplet

    Décrivez la pièce ou le composant spécifique de ce device sur lequel vous êtes en train de travailler. Par ex : batterie

    Créer un titre.

    Ce bref résumé n'apparaîtra que dans les résultats de recherche.

    Communiquez des informations de base avant que le lecteur ne se plonge dans le tutoriel.

    Étapes du tutoriel

    Étape 1

    È bello poter avere una galassia disposizione, perché serve un sacco di spazio per farci stare tutto questo hardware:

    Étape 2

    La nostra prima ricerca sensoriale non rivela alcun segno di vita, ma solo una gran quantità di elementi per il rilevamento sensoriale della vita.

    Étape 3

    Aprite la porta! Questa presa argentata e una USB 3.0 Micro-B.

    Étape 4

    Non c'è alcun bisogno di fare l'autostop fino al bordo estremo della galassia per trovare il case posteriore; è bello libero.

    Étape 5

    Diamo una rapida occhiata agli avvisi mentre tiriamo fuori la batteria dalla sua strana confezione.

    Étape 6

    Samsung ci ha favorito facendo una pila degli alloggiamenti delle schede MicroSD e SIM.

    Étape 7

    Improvvisamente, tutto si fa triste. Il predecessore, l'S4, aveva affrontato il tavolo di smontaggio con la serenità di un droide protocollare che affronta un bagno nell'olio.

    Étape 8

    È il momento del passo finale...

    Étape 9

    Quindi, rimosso di conseguenza il display, dobbiamo convincerlo a separarsi dal suo pulsante home. Mandiamo avanti lo strumento di apertura in plastica perché gli parli.

    Étape 10

    Oh Samsung, speravamo di evitare tutto questo. Ma, ahimè, ecco le viti che ci servivano: sull'altro lato del telefono. Sigh.

    Étape 11

    Quindi, per ricapitolare:

    Étape 12

    Vi ricordate del misterioso connettore trovato aprendo la porta numero uno? Sorpresa: era il cavo del pulsante home!

    Étape 13

    Vicino al centro del Galaxy troviamo un la scheda madre. Terminato il lavoro più duro, la tiriamo fuori e iniziamo a cercare qualche segno di intelligenza.

    Étape 14

    A sinistra, abbiamo la fotocamera posteriore Samsung da 16 MP con sensore da 1/2,6".

    Étape 15

    Alcune galassie sono formate da stelle, altre da chip:

    Étape 16

    Modulo switch antenna SWEP GRG28 (grazie, Chipworks)

    Étape 17

    Con la scheda madre fuori dei piedi, rimaniamo a corto di componenti. Tutto quello che rimane è una piccola, solitaria, scheda secondaria.

    Étape 18

    Punteggio di Riparabilità del Samsung Galaxy S5: 5 su 10 ( 10 è il più facile da riparare)

    Vos contributions sont faites dans le cadre de la licence open source Creative Commons.